Finanze e fiscalità

La concorrenza esistente oggi a livello cantonale e comunale fa della Svizzera un paese dalla fiscalità attrattiva, sia per le imprese sia per le persone fisiche. Ma questo atout non è scolpito nel marmo. La competizione geografica globale e la pressione internazionale sul sistema fiscale svizzero sono notevolmente aumentate in questi ultimi anni. Lavoriamo dunque per una semplificazione dell’IVA e sosteniamo gli sgravi fiscali a favore non solo di settori specifici, ma di tutta la piazza economica.

Nel confronto internazionale, il deficit pubblico della Svizzera è moderato, grazie in particolare all’introduzione di un freno all’indebitamento. Questo strumento calma gli ardori della politica in periodi di crescita del gettito, allo scopo di garantire le prestazioni fondamentali dello Stato anche in tempi meno propizi. La Svizzera è così uno dei pochi paesi ad aver, nonostante la crisi finanziaria ed economica, ridotto il proprio indebitamento. Sosteniamo un’applicazione più estesa del freno all’indebitamento. Se la situazione finanziaria dovesse diventare critica o, meglio ancora, per evitare di arrivare a tanto, la Svizzera dovrà prima o poi introdurre questa misura anche nel settore delle assicurazioni sociali.